Chi siamo

Una squadra di professionisti con oltre vent’anni di esperienza e giovani ingegneri orientati alla ricerca e all’innovazione nel settore delle energie rinnovabili non inquinanti.

 

Una squadra dinamica, preparata che crede in una nuova forma di democrazia energetica resa possibile dalla diffusione della generazione distribuita

 

Una squadra unita nella mission aziendale e che vuole raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi in tema di efficienza energetica e rispetto dell’ambiente.

 

Una squadra efficiente che - dalla ricerca del sito all’avvio dell’impianto – è in grado di controllare l’intero ciclo del progetto e di sviluppare, costruire e gestire in proprio centrali idroelettriche ed eoliche per la produzione di energia elettrica.

 


Perché dietro ogni turbina idraulica, dietro ogni pala eolica che ci permettono di accendere la lampadina senza danneggiare l’ambiente c’è un mondo…

  • ...

     Un mondo fatto di ricerche per individuare siti adatti all’installazione di nuovi impianti, di progetti, analisi e misure ambientali e dei dati meteorologici (prima, durante la fase di cantiere e dopo l’entrata in esercizio dell’impianto), di autorizzazioni (di ogni tipo). Un mondo che comprende anche la realizzazione dei cantieri, l’avvio e la gestione degli impianti. Seva, grazie al proprio bagaglio di esperienze, a una filosofia di lavoro basata sulla condivisione di gruppo e sul quotidiano confronto e grazie ai suoi 40 dipendenti (di cui 25 ingegneri) è tutto questo mondo.

 

 

 

 

 

Come siamo arrivati fino a qui 

  • 1993

    • 28 settembre 1993 nasce SEVA

  • 1994-1999

    •  Acquisizione e completa ristrutturazione di due centraline IDROELETTRICHE dismesse in Umbria a Pale e Pontecentesimo, frazioni di Foligno (PG) 
    •  
    •  Deposito dei primi progetti per la realizzazione delle centrali IDROELETTRICHE di Dolonne (AO), Corteno Golgi (BS), Pontoglio (BS) e Bagolino (BS) 
    •  

  • 2000-2004

    • Seva cresce fino a 13 dipendenti 

    •  Parte il cantiere per la costruzione della centrale IDROELETTRICA di Corteno Golgi (BS) 

    •  Nel 2004 nasce la sezione eolica dedicata alla progettazione di impianti EOLICI ON e OFF SHORE 
    •  

  • 2005-2009

    •  I dipendenti diventano 21 (età media 28 anni)

    •  Avvio della produzione  della centrale IDROELETTRICA di Corteno Golgi (2005) 

    • Parte il cantiere per la costruzione della centrale IDROELETTRICA di Dolonne (2006) 

    •  La pipeline dei progetti in sviluppo sale a 60 progetti idroelettrici e 45 eolici di cui 8 OFF SHORE
    •  

  • 2010 a 2014

    • Il numero di dipendenti sale a 40 di cui 25 ingegneri (comprese le società controllate). L'età media sale a 32 anni

    • Inizia la produzione della centrale IDROELETTRICA di Dolonne

    • Deposito di numerosi nuovi progetti IDROELETTRICI in Italia e in Romania

    • Realizzazione di 52 torri anemometriche in Sardegna, Liguria, Piemonte, Emila Romagna, Toscana, Lombardia, Puglia, Calabria e Basilicata

    • Deposito di numerosi progetti eolici OFF SHORE per un totale di 1237 MW nel Mediterraneo

    • Realizzazione e messa in esercizio della FATTORIA NEL VENTO di Sassari

    • Realizzazione e messa in esercizio della FATTORIA NEL VENTO  di Nulvi I

    • Realizzazione e messa in esercizio della FATTORIA NEL VENTO di Ittiri

  • 2015 a oggi

    • Realizzazione e messa in esercizio della FATTORIA NEL VENTO di Nule

    • Parte il cantiere della FATTORIA NEL VENTO di Tergu

    • Parte il cantiere della FATTORIA NEL VENTO di Nulvi II

    • Realizzazione e messa in esercizio della centrale IDROELETTRICA di Pontoglio