Ricerca

Seva ha tra i suoi obiettivi strategici quello di svolgere attività di ricerca nel settore delle energie rinnovabili.
Per questo la società finanzia e sviluppa progetti rivolti all’innovazione tecnologica per la produzione di energia da fonte pulita e alla mobilità sostenibile. L’ufficio R&S di Seva si avvale di progettisti dedicati a tempo pieno a queste attività e sempre in contatto con alcuni centri di eccellenza, laboratori o strutture di avanguardia come il Politecnico di Torino.

In tale prospettiva la missione di Seva è anche quella di individuare, raccogliere e sostenere programmi con un alto grado di potenzialità applicative su scala industriale e mantenere la proprietà intellettuale di tutti i progetti sviluppati. L’ufficio R&S di Seva ha introdotto rigorosi parametri interni di qualità per la selezione dei progetti stessi.
 
Attualmente Seva sta sviluppando un motoaliante a propulsione elettrica, quindi a impatto ambientale praticamente nullo, che può trovare applicazione nell’ambito dell’aviazione generale, del volo da diporto e degli aeroclub per lezioni di volo. Seva ha puntato molto sulle nuove tecnologie disponibili, su un’aerodinamica particolarmente innovativa e sulla disposizione originale del sistema propulsivo. Il velivolo è predisposto per essere alimentato sia elettricamente con batterie agli ioni di litio, ma sarà possibile installare a bordo un sistema a propulsione ibrida o a celle combustibili.

Il Modello sta prendendo forma, grazie a tecnici specializzati che stanno realizzando il prototipo che presto decollerà e volerà senza immettere in atmosfera gas inquinanti.

Uno sviluppo sostenibile è possibile, grazie alle nuove tecnologie e alla continua ricerca: il monoaliante a propulsione elettrica ne sarà una dimostrazione.